Luca Cordero di Montezemolo, presidente Ferrari, presidente Confindustria, presidente Alitalia, presidente comitato promotore dei Giochi Olimpici di Roma 2024.

Montezemolo in CNA a Modena

Nel pomeriggio del 9 settembre 2015, l’avvocato Luca Cordero di Montezemolo ha rivolto parole di incoraggiamento ai quasi 200 imprenditori accorsi presso la sede provinciale CNA.
Piccola, piccolissima, media, grande impresa sono categorie che non aiutano, ha rimarcato l’ex presidente di Ferrari. Tutte lavorano per lo stesso motivo: creare reddito e occupazione, per il bene comune. Una grande azienda è grande solo se ha come fornitori tante piccole aziende che mettono a disposizione degli altri le proprie peculiarità, la loro capacità di innovazione e di trovare soluzioni ai problemi.
Purtroppo tanti sono i problemi che attanagliano le imprese italiane e fra questi il costo dell’energia, le lungaggini burocratiche, la difficoltà di accesso al credito, l’incapacità di fare squadra con altre imprese per diventare più forti sul mercato.
La nota più volte sottolineata è che il valore aggiunto di ogni impresa lo fanno i lavoratori che in essa impiegano le proprie energie, la creatività e l’impegno quotidiano. “Infatti – ha detto l’avv. Montezemolo – io cerco sempre di circondarmi di collaboratori più bravi di me”.

×

Comments are closed.